Questo sito utilizza dei cookie per funzionalità di ricerca e per la navigazione utente.

Proseguendo con la navigazione o accettando esplicitamente, ci autorizzate a settare dei cookie nel vostro computer. Per saperne di piu'

Approvo

A decorrere dal 25 maggio 2018 è applicabile il Regolamento Europeo 2016/679 (General Data Protection Regulation o GDPR), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati, che abroga la Direttiva CE 95/46 ed ha significativi impatti sul Decreto Legislativo 196/2003 (Codice Privacy).

Il GDPR stabilisce norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati.

Il regolamento protegge i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali.

L'informativa sulla privacy e sui cookie di DarknessLife è presente al link http://judges.darknesslife.com/informativa_privacy.html

Con l'uscita del Giardino della Salvezza, il nuovo raid presente con Ombre dal Profondo, è stata rilasciata la quest del Divinità, fucile laser esotico.

 

Ottenere il nucleo di decrittazione

Per ottenere la quest necessaria per l'arma dorvremmo recuperare il nucleo di decrittazione.

Dovrete recarvi nel luogo d’inizio del raid, ma in modalità pattuglia, senza aver effettivamente avviato il Giardino della Salvezza.

Questo si trova andando allo spawn di Porto del Tormento sulla Luna e proseguendo verso la stradina in basso a destra che si vede sulla mappa, quella che prosegue sul ponte e vi porta ai Campi di Battaglia Lunari; appena arrivati in quella posizione basta andare nella grotta sulla sinistra fino in fondo.

Quando arriverete al portale per il Giardino Nero dovrete affrontare tre ondate di Vex della Divisione Sol che termineranno con l’arrivo di un Guardiaporta.

Ucciderlo vi ricompenserà con un Engramma esotico contenente "Cos’è… cos’è questo?", il primo step dell'impresa.

 

Cos’è… cos’è questo?

Dovrete quindi recarvi in tre Settori Perduti su Nessus: La Confluenza, Il Planetario Meccanico e il Covo degli Antichi.

Al loro interno troverete una stanza nascosta contenente un nucleo Vex e dovrete uccidere i Vex che lo proteggono, infine analizzarli.

Dopo aver analizzato il terzo nucleo otterrete il secondo step, Deframmentazione.

 

Deframmentazione

Dovrete uccidere 120 Vex della Divisione Sol, che sono gli stessi che compaiono sulla Luna o nell'Offensiva Vex, per cui se la avete già ablitata vi conviene avviare quella per portare a termine velocemente lo step ed ottenere quello successivo, Nucleo degli Incubi.

 

Nucleo degli Incubi

Recatevi al Leggio dell’Incantamento accanto ad Eris Morn ed amplificate il vostro nucleo spendendo 30 Frammenti Fantasmatici, per arrivare così allo step Chiave della divinità.

 

Chiave della divinità

In questo step dovrete risolvere gli enigmi del giardino della salvezza in una sola volta, per cui ricordatevi che non potrete farne un pezzo e continuare la volta dopo.

Per prima cosa, saltate dietro la zona di spawn iniziale del Giardino della Salvezza per trovare un oggetto interagibile solo tramite il nucleo di decrittazione amplificato ottenuto completando le precedenti fasi della quest. In questo modo si attiveranno tutti gli enigmi all’interno del raid e potrete risolverli insieme ad un team di altri 5 giocatori.

  • Il primo enigma si trova prima del primo step del raid. Dovrete creare un collegamento tra tutti i giocatori dal punto di attivazione fino a una croce identica a quella che spunta davanti alla Mente Santificata prima della sua fase danni.
  • Il secondo enigma si trova dopo il primo step del raid. Anche in questo caso, seguite il percorso fatto e create un collegamento tra tutti i giocatori.
  • Il terzo enigma è nella zona platform successiva al primo step del raid. Questa volta non dovrete creare un semplice collegamento tra giocatori, poiché dovrete anche far sì che tutti i “fili” incrocino i blocchi arancioni che appariranno a mezz’aria.
  • Il quarto enigma si trova nell’arena della Mente Consacrata (dopo averla uccisa). Anche questa volta dovrete far sì che il vostro collegamento incroci tutti i blocchi arancioni.
  • Il quinto enigma si svolge nello stesso luogo ed è piuttosto semplice da completare, ma questa volta dovrete fare attenzione a non far morire alcun giocatore perché arriveranno quattro arpie Supplicanti che cercheranno di esplodere portando con sé almeno uno dei vostri Guardiani.
  • Il sesto enigma si trova vicino al luogo in cui dovrete affrontare la Mente Santificata. Si tratta nuovamente di un collegamento semplice come quello dei primi due enigmi.
  • Il settimo e ultimo enigma parte dallo stesso punto da cui inizia il sesto e sarà necessario seguire il seguente schema:
    • Ci saranno sei piattaforme e due nodi azzurri.
    • Ordinate i giocatori da 1 a 6 e posizionatevi con quest’ordine:
    • Quando collegherete i vostri giocatori, i nodi azzurri si legheranno creando uno schema che attraverserà tutte le piattaforme.
    • Dovrete replicare velocemente lo stesso schema. Ordinare i giocatori semplificherà le cose perché potrete immediatamente capire in che ordine posizionarvi contando dall’inizio del legame.
    • Ripetete altre sei volte con schemi differenti.

A questo punto non resterà altro che completare il raid.

Sconfiggete la Mente Santificata e riceverete una seconda cassa contenente Divinità.

 

Video Guida:

Informazioni

WhatsApp: Chiedere via Email
Email: [email protected]
Sito: judges.darknesslife.com

La Torre

 

Nota bene: Judges of Destiny, compreso il logo,  è un marchio registrato e non è quindi ne utilizzabile ne riproducibile.

logo