Questo sito utilizza dei cookie per funzionalità di ricerca e per la navigazione utente.

Proseguendo con la navigazione o accettando esplicitamente, ci autorizzate a settare dei cookie nel vostro computer. Per saperne di piu'

Approvo

A decorrere dal 25 maggio 2018 è applicabile il Regolamento Europeo 2016/679 (General Data Protection Regulation o GDPR), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati, che abroga la Direttiva CE 95/46 ed ha significativi impatti sul Decreto Legislativo 196/2003 (Codice Privacy).

Il GDPR stabilisce norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati.

Il regolamento protegge i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali.

L'informativa sulla privacy e sui cookie di DarknessLife è presente al link http://judges.darknesslife.com/informativa_privacy.html

 

Entrata del raid

La prima parte del raid richiederà ai giocatori di dividersi in più squadre per effettuare il caricamento delle cariche ad arco nei detonatori e disinnescare le bombe, di modo che si apra il percorso per andare al pezzo successivo.

La prima squadra sarà formata da due persone e rimarrà sul tetto; un giocatore avrà il compito di visionare la mappa ed indicare le posizioni agli altri, l'altro dovrà eliminare i nemici nei dintorni.

L'altra squadra sarà formata dagli altri quattro giocatori, che molte volte saranno in tre, in quanto dovranno prendere a gruppi di due le palline cariche rilasciate dal berserkir; un giocatore dovrà portarla alla mappa, l'altro invece a disinnescare la bomba con i due giocatori che andranno in quella sezione prima per uccidere i nemici.

Il giocatore che visiona la mappa dovrà indicare all'altra squadra dove andare per il berserkir corretto, che sarà quello che sulla mappa avrà un pallino arancione sopra oltre che l'indicazione con il triangolo; oltre a questo dovrà indicare ai giocatori dove portare le cariche per cui, appena il berserkir viene ucciso e rilascia le cariche, un giocatore della squadra che va in giro dovrà prendere la carica ed attendere di sapere dove andare, subito dopo uno degli altri giocatori prenderà l'altra carica e gli saranno date indicazioni su dove andare.

Il giocatore che visiona la mappa vedrà su chi prende le cariche un numero di pallini sopra, che andrà da 1 a 5; da 1 a 4 indicano le quattro bombe sparse per la mappa, che sono in senso orario sulla mappa, una sopra, una a destra, una sotto ed una a sinistra; la numero 5 invece sarà la mappa stesa.

In pratica gli step saranno: tutti e sei i giocatori vanno dal primo berserkir in alto dove la mappa, lo uccidono (per uccidere i berserkir è necessario rimuovere lo scudo quando applicano la lentezza, sparando al centro del petto e della schiena dove si illumina in contemporanea) ed il giocatore che si occupa della mappa stessa inserirà la carica; quattro giocatori partiranno seguendo le indicazioni del giocatore alla mappa, uccideranno il berserkir ed uno alla volta prenderanno la carica, aspettando che il giocatore alla mappa gli dica quanti pallini hanno; un giocatore porterà quindi la carica ad arco mentre l'altro insieme ai due liberi porterà la carica a detonare; i quattro giocatori dovranno fare a turno di due a prendere le cariche dato che una volta poggiata la carica avranno un cooldown di un minuto per poterla riprendere.

Fatto tutto per quattro volte, si aprirà il passaggio dove metterete l'ultima carica e potrete procedere al labirinto.

(Nel video fino al minuto 07:23)

 

Labirinto

Il labirinto avrà un percorso prestabilito a seconda della zona da cui entrate, nell'immagine potrete vedere i vari percorsi.

Uno dei giocatori può andare avanti ed accendere le luci per indicare il percorso agli altri.

Sarà necessario solo arrivare alla zona dell'uscita dove dovrete saltare verso il basso.

 

Fuga dal Servitore

In questa sezione sarà necessario fuggire da un servitore che vi rincorrerà, usando l'astore ovviamente.

Ci sono due possibili modi; uno è quello di arrivare almeno in due alla fine del percorso e bloccare le porte con il corpo a corpo, uno sulla destra ed uno sulla sinistra, nello stesso modo in cui lo attivate; l'altro invece è quello che prevede di attivare gli interruttori rossi in giro nel percorso, che diverranno verdi colpendoli, finché una volta attivati tutti il percorso si allungherà nella parte finale verso sinistra, in cui almeno un giocatore dovrà effettuare ancora un pezzo a bordo dell'astore ed infine saltare in alto per evitare il passaggio del servitore.

La seconda modalità permetterà anche di aprire una cassa speciale che avrà come drop possibile l'astore esotico del raid.

Il consiglio è di darvi qualche metro di distanza per non scontrarvi tra di voi, utilizzare un astore con evocazione rapida e cambiarlo subito se lo avete danneggiato.

(Nel video dal minuto 07:45)

 

Pre-Boss

La parte del pre-boss prevederà che vi dividiate in due squadre da tre; una starà sopra e dovrà uccidere i nemici, soprattutto gli stiletti, che cercheranno di andare nella sezione bassa, e, su comando della squadra in basso, dovrà uccidere il servitore che spawnerà; l'altra invece starà sotto e dovrà prendere le radianze per poter procedere.

Ogni giocatore della squadra bassa dovrà ottenere due radianze dello stesso tipo senza morire; dovrete solo stare attenti ai nemici e dovrete evitare di incrociarvi tra di voi per più di due secondi altrimenti sarete uccisi.

La radianze sono angolare, parallela e continua ma in questo caso vi conviene distinguerle con i simboli, quadrato bianco, triangolo blu, cerchio rosa; il simbolo rosso che cambia di continuo invece non andrà considerato.

Il primo giro quindi ne scegliete e prendete uno a testa, appena fatto dovete avvisare la squadra superiore per uccidere il servitore; una volta che lo avranno ucciso dovrete prendere lo stesso simbolo che avete preso prima cercandolo girando nel senso che preferite, orario o antiorario, oppure dandovi indicazioni in base a quelli che vedete; una volta presi dovrete nuovamente avvisare la squadra superiore di uccidere il servitore.

A questo punto i tre della zona inferiore dovranno tornare nella parte superiore ed andare ognuno ad una zona di spawn dei draconici, una a sinistra, una a destra ed una al centro; una volta arrivati dovrete scaricare la radianza ne detonatore e prendere il draconico che sarà l'unico utilizzabile per fare danno al boss; dovrete quindi girare intorno al boss usando sia il cannone che i missili (vi consiglio anche vi farvi mettere una sorgente di radianza da uno stregone, in questo modo se sparerete quando ci sarete sopra farete più danno) fino a quando il simbolo del draconico inizierà a lampeggiare di rosso, a quel punto dopo tre secondi dovrete uscire per evitare di esplodere insieme ad esso.

Per il secondo giro, se necessario, funzionerà allo stesso modo del precedente; una volta sconfitto potrete affrontare il vero e proprio boss.

 

Boss

Il boss è un misto di tutte le sezioni del raid; vi dovrete dividere in tre squadre da due; la prima squadra starà alla mappa per dare indicazioni agli altri e per tenere pulita quella zona dai nemici; la seconda squadra andrà a fare il primo berserkir mentre la terza squadra penserà a togliere gli scudi per poi andare dal secondo berserkir.

Il boss avrà uno scudo che lo proteggerà che andrà tolto prima di sparargli con il draconico altrimenti non si attiverà la fase di danno; i punti deboli sono le due ginocchia, due scapole, la spalla destra e sotto l'ascella sinistra in pratica; il metodo migliore e più veloce è che la prima squadra spari alle ginocchia, un giocatore della terza fa la spalla destra mentre l'altro farà le due scapole da fondo mappa e poi si sposterà sulla sinistra per fare quello sotto l'ascella.

La seconda squadra dovrà uccidere il berserkir indicato dal giocatore che legge la mappa nello stesso modo della parte iniziale del raid. Verranno rilasciate due cariche che andranno prese una alla volta attendendo le indicazioni del giocatore alla mappa su dove portarla, se destra, sinistra o centro (organizzatevi bene perché destra e sinistra saranno in base allo spawn e non come le vedrete voi); a questo punto la terza squadra farà la medesima cosa con il berserkir successivo; uno dei giocatori della terza prenderà poi il berserkir con cui sparare un colpo di cannone al boss per attivare la fase di danno.

A questo punto ci sono delle cose fondamentali da sapere; la prima è che vi conviene stare nella parte iniziale per fare danno al boss; la seconda è che dovrete gestirvi velocemente i cambi di radianza; la terza è che più stregoni avrete in squadra meglio sarà, ma ne bastano tre.

La fase di danno inizierà normalmente, partite già in quadre divise, due giocatori sulla sinistra in avanti, due sulla destra in avanti, due nella parte dove mettete lo stendardo; per fare danno dovrete colpire l'occhio a forma di servitore che si muove al centro del kell; l'arma consigliata è ovviamente il sussurro, possibilmente catalizzato.

Durante la fase di danno il boss rilascerà un'ondata che darà delle radianze casuali ad ogni giocatore; due radianze uguali vicine daranno un moltiplicatore di danno, due diverse invece la morte; per dividervi le radianze vi consigliamo di fare in questo modo: la zona a sinistra sarà angolare, quella a destra continua e quella dietro parallela, così ogni volta che cambierà ognuno di voi saprà subito come spostarsi; il cambiamento avverrà tre volte per cui dovrete essere veloci e subito fare danno appena vedrete che la radianza è attiva; se farete abbastanza danno sarà possibile uccidere il boss in un giro altrimenti dovrete farne di più, ma la modalità è sempre la stessa della prima.

Riassumiamo quindi il tutto: uccidete il primo berserkir, il giocatore dedito alla mappa metterà la carica nel detonatore vicino allo spawn per attivarla; una volta attività darà indicazioni alla seconda squadra su dove andare per il berserkir, nel frattempo la prima rimuoverà gli scudi alle ginocchia del boss, un giocatore della terza squadra farà la spalla destra stando su uno dei palazzi, l'altro della terza farà le due scapole da fondo mappa e successivamente farà quello sulla sinistra spostandosi; la seconda squadra prenderà una carica per volta attendendo le indicazioni del giocatore alla mappa e porterà le cariche dove indicato; la terza squadra andrà dal terzo berserkir e farà la medesima cosa; un giocatore della terza prenderà poi il draconico e colpirà il boss con il cannone; a questo punto i tre stregoni faranno la sorgente di radianza, uno sulla sinistra (angolare), uno sulla destra (continua) ed uno dietro allo stendardo (parallela); partirete con il fare danno fino a quando non appariranno le radianze e ci cambierete subito si posto in base a quella che avrete; tutto questo finché non ucciderete il boss.

Una volta ucciso potrete scendere nella stanza da dove spawna dove ci sarà un corridoio che porta alla stanza con la cassa finale che avrà anche la possibilità di dropparvi Anarchia, il lanciagranate esotico.

 

Sfide

Mantieni la posizione

In questa sfida, da fare all'entrata, non dovrete far scendere il tempo legato all'olomappa per più della metà. Dovrete quindi fare velocemente la cariche, soprattutto quelle che vanno portate all'olomappa stessa; ricordate che dovete uccidere quindi il più velocemente possibile il servitore che si avvicino all'olomappa, altrimenti vi ruberà del tempo; potete anche uccidere qualche berserkir in giro per la mappa per avere del tempo aggiuntivo, ma state attenti a quest'ultima in quanto potreste poi non avere membri disponibili per prendere le prossime cariche.

 

Tutti per uno, uno per tutti

Questa sfida sarà quella del pre-boss e sarà necessario che ad ogni giro tutti i giocatori prendono almeno una radianza, e che sia sempre diversa quella che prende il giocatore stesso, per cui sarà necessario fare obbligatoriamente tre giri, dovrete stare quindi attenti a non fare troppo danno al boss.

Le squadre si dovranno organizzare in coppie da due, uno che sta nella parte inferiore ed uno nella parte superiore; il primo giro i giocatori nella parte superiore prenderanno la propria singola radianza, ed appena fatto il servitore si daranno cambio con i giocatori nella parte superiore; gli uscenti dovranno scaricare la radianza dicendo dove al proprio compagno, gli entranti invece dovranno prendere la stessa radianza presa dal compagno nel giro precedente; una volta prese le radianze e fatto il servitore la squadra inferiore dovrà andare a depositare la radianza dove è stata scaricata la stessa dal compagno di squadra in precedenza; a questo punto draconici e danno per un terzo, non di più.

Al giro successivo si ripeterà quanto sopra ma l'importante è che ogni coppia di squadra prenda una radianza diversa, per esempio, se la squadra A aveva preso cerchio rosa, adesso prenderà triangolo blu, ed al terzo giro prenderà quadrato bianco, stessa cosa per la squadra B e C.

Dovrete solo evitare di morite se avete le radianze e fare tre giri, così porterete a casa la sfida senza problemi.

 

A ciascuno il suo

In questa sfida, da fare al boss, sarà semplicemente necessario che ogni giocatore rompa uno dei sei scudi del boss. Basta quindi che vi organizzate bene per come e quando farli (vi consiglio quattro inizialmente, la squadra della mappa e la terza squadra, e due appena la seconda squadra ha portato le prime cariche); lo dovrete fare per ogni giro se non riuscirete ad uccidere il boss in uno solo.

 

Casse

Nel video potrete vedere come sbloccare tutti gli interruttori per ottenere la casa segreta che ha la possibilità di droppare l'astore esotico.

 

Informazioni

WhatsApp: Chiedere via Email
Email: [email protected]
Sito: judges.darknesslife.com

La Torre

 

Nota bene: Judges of Destiny, compreso il logo,  è un marchio registrato e non è quindi ne utilizzabile ne riproducibile.

logo