Questo sito utilizza dei cookie per funzionalità di ricerca e per la navigazione utente.

Proseguendo con la navigazione o accettando esplicitamente, ci autorizzate a settare dei cookie nel vostro computer. Per saperne di piu'

Approvo

A decorrere dal 25 maggio 2018 è applicabile il Regolamento Europeo 2016/679 (General Data Protection Regulation o GDPR), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati, che abroga la Direttiva CE 95/46 ed ha significativi impatti sul Decreto Legislativo 196/2003 (Codice Privacy).

Il GDPR stabilisce norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati.

Il regolamento protegge i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali.

L'informativa sulla privacy e sui cookie di DarknessLife è presente al link http://judges.darknesslife.com/informativa_privacy.html

 

Guida per ottenere l'arco esotico Ammazzadraghi, l'unico in grado di frantumare i bozzoli corrotti nella città sognante.

 

Talismano

La prima cosa da fare è completare gli step per ottenere il Talismano finale della Città Sognate.

Una volta ottenuto potrete proseguire al mini-raid Il Trono Infranto ed effettuare determinati step oltre a quelli standard (guida per gli step standard link: http://judges.darknesslife.com/guide/i-rinnegati/il-trono-infranto).

Dopo l'Orco troverete una statua a cui offrire il Talismano; quest'ultima vi parlerà e vi sbloccherà una missione segreta.

 

Missione Segreta

Rechiamoci ora alla Gola del Tetracorno sulla Riva Contorta, dove sarà possibile effettuare una nuova missione segreta.

Una volta completata si otterranno tre pegni per i boss nascosti all'interno della mini incursione del trono infranto.

 

Pegni

Ogni boss è nascosto in una delle aree dove sono presenti delle cariche ad arco.

La prima carica si trova nella prima area, salendo sulla sinistra appena dopo l'entrata e scalando le rocce. Appena sentirete una sirena di Riven parlare sarete nel posto giusto. Recuperate la carica ad arco e raggiungete la cima dell'edificio principale. Qui troverete una statua a cui manca una sfera nella mano. Mettete la carica nella statua ed evocherete due minotauri da uccidere. Una volta uccisi caricherete uno dei pegni ottenuti nella missione sulla Riva Contorta.

La seconda carica si trova nella seconda area, nel pezzo dove camminate sulle travi. Eliminate prima tutti gli orchi e poi dirigetevi alla carica che sarà dietro il pilastro sulla destra appena entrati in quest'area. Sul lato destro della stanza invece, verso l'uscita, troverete la statua dove depositarla. Dopo averlo fatto potrete proseguire, non sarà necessario uccidere alcun boss.

La terza carica sarà nella stanza con il rallentamento dove sono presenti gli schiavi. Appena entrati dovrete dirigervi verso destra dove troverete la carica da raccogliere. Dovrete poi proteggere il portatore della carica fino alla stanza pre-orco, dove saranno presenti più statue con una dove rilasciarla perché mancante. Spawnerà così un capitano corrotto che andrà ucciso per caricare il secondo pegno.

La quarta ed ultima carica si trova nella stanza dell'Orco. Troverete nella stanza un minotauro invisibile che andrà ucciso; dovrete poi perlustrare la zona intorno al suo spawn in quanto la carica ha uno spawn random attorno a lui. Una volta trovata invece dovrete recarvi nella parte sinistra della stanza rispetto all'entrata, dove potrete rilasciare la la carica. Appena fatto spawnerà un altro orco che andrà ucciso insieme all'orco della stanza. Una volta uccisi l'ultimo pegno sarà carico.

Procedete poi verso la statua che vi rilascerà l'arco esotico.

Informazioni

WhatsApp: Chiedere via Email
Email: [email protected]
Sito: judges.darknesslife.com

La Torre

 

Nota bene: Judges of Destiny, compreso il logo,  è un marchio registrato e non è quindi ne utilizzabile ne riproducibile.

logo